Trapianto di Peli del Corpo

In generale per qualsiasi trapianto di capelli vengono utilizzati i capelli del cuoio capelluto. Ma in molti casi i pazienti non hanno una buona area donatrice nella nuca che possa garantire il numero di innesti richiesto per raggiungere lo scopo. In questi casi quindi dobbiamo ricorrere ad un’altra area donatrice usando i peli corporei, ad esempio quelli del petto. Alcuni addetti ai lavori chiamano questo trapianto come trapianto di peli del petto, il che significa essenzialmente che il petto serve da area donatrice. Nonostante ci sia sempre qualche differenza nella trama e nello spessore tra i capelli e i peli corporei, questo tipo di trapianto può essere una soluzione in molti casi, tra cui:

  • Per i pazienti di grado VII nella scala Norwood (ossia coloro che hanno una zona donatrice limitata sul cuoio capelluto), per i quali raggiungere una maggiore densità nell’intera area colpita da alopecia a volte è molto difficile, dato il limite numerico degli innesti che possono essere estratti dal cuoio capelluto.
  • Per i pazienti che hanno subito bruciature, per i quali possiamo fare ricorso ai peli della barba o del petto. Il trapianto avviene generalmente attraverso la tecnica FUE che non lascia cicatrici lineari alla fine dell’intervento.

Chi è il candidato ideale per un trapianto di peli corporei

In generale consideriamo un trapianto di peli corporei ideale per i pazienti con un’area donatrice molto debole, che magari si sono già sottoposti a ripetuti trapianti di capelli o che hanno un’alopecia davvero importante.

Differenze tra un BHT-FUE e un FUE convenzionale

La tecnica del trapianto di peli del corpo è realizzato fondamentalmente con la Follicular Unit Extraction (FUE), ossia estraendo i bulbi piliferi uno ad uno. Le aree donatrici coinvolte saranno solamente il petto ed eventualmente il cuoio capelluto. Il BHT è usato principalmente nei casi in cui l’area donatrice sulla testa non è più adatta per l’estrazione di innesti o non è abbastanza densa. Solo in questo caso facciamo ricorso al trapianto di peli dal corpo. Se i requisiti fisiologici sono soddisfatti, le unità follicolari possono essere estratte direttamente da diverse aree del corpo.

Informazioni importanti sul trapianto di peli corporei:

  • L’esperienza del chirurgo per il trapianto di peli corporei è importantissima perché i peli del corpo sono molto diversi dai capelli del cuoio capelluto e così pure il loro trattamento.
  • L’esperienza della squadra medica per il trapianto di peli corporei è fondamentale perché la direzione e la trama dei peli rispetto a quelle dei capelli sono diverse. I peli corporei dovranno infatti essere mimetizzati correttamente con i capelli del cuoio capelluto.
  • L’estrazione corretta dei peli dalla zona donatrice, la conservazione e l’idratazione degli innesti estratti devono essere eseguite soltanto da un team medico esperto che lavora in un ambiente sterile e sicuro.